Migliore macchina per la pasta: la nostra guida

La pasta è uno degli alimenti principali della cucina Mediterranea. In commercio si possono trovare tanti tipi di pasta fresca però, è sempre bello farla in casa ma serve necessariamente una macchina per la pasta che possa essere di aiuto nella fase di impasto. In passato, le macchine per la pasta in casa erano molto usate. Ad oggi, da quando ci sono i prodotti tecnologicamente avanzati sul mercato, sta nuovamente tornando di moda l’utilizzo di questo tipo di macchinario.

I criteri principali per scegliere una macchina per la pasta

In commercio esistono due categorie principali di macchina per la pasta. Innanzitutto, vi sono quelle “a manovella”, ovvero manuali, ideali soprattutto per stendere la sfoglia. Poi ci sono anche quelle elettriche, che oltre a stendere la sfoglia, aiutano a preparare l’impasto. Ma le macchine per la pasta si differenziano anche in virtù delle loro funzioni, nonché per gli accessori che hanno disponibili. Prima di comprarne una, bisogna valutare nel dettaglio quali sono i materiali con cui è stata realizzata. E’ bene optare per quelle che hanno una buona potenza ed inoltre, anche dei programmi che aiutano nella realizzazione della sfoglia oppure nella gestione del livello di spessore. Infine, bisogna valutare accuratamente il prezzo e la garanzia.

La migliore macchina per la pasta

1) Marcato Classic Atlas AT150 CLS

macchina per la pasta Marcato Classic Atlas AT-150-CLS

La macchina per la pasta Marcato Classic Atlas è un prodotto di buona qualità ed è manuale. Realizzata in lega di acciaio, permette di ottenere tre tipi di pasta differenti. Ideale sia per le fettuccine, che per le lasagne ed i tagliolini. Si può regolare in 10 posizioni di sfoglia diversi in termini di spessore, partendo da 4,8 mm fino a 0,6 mm. Il prodotto è stato realizzato completamente in Italia ed ha una struttura in acciaio con ruote in lega di alluminio, ideali per gli alimenti, così da garantire la salute del consumatore. E’ dotata di vari accessori intercambiabili.

Pros
  • Pro di Marcato Classic Atlas
  • La macchina è robusta e resistente
  • È dotata di un ricettario
  • È semplice da pulire
  • Ha un regolatore con 10 posizioni
  • Permette di realizzare tre diversi formati di pasta
Cons
  • Ha un morsetto troppo piccolo
  • E’ manuale e richiede sforzo fisico

2) Marcato Atlas Motor

macchina per il pane Marcato Atlas motor

La macchina per la pasta Marcato Atlas Motor è una macchina con motore, realizzata in acciaio inossidabile. Con un prezzo che si aggira sui 100 euro, permette di avere un macchinario brevettato con un motore che aiuta a realizzare facilmente la pasta fatta in casa. Il macchinario realizza tre formati di pasta differenti, ovvero tagliolini,  lasagne e fettuccine. Ha un motore molto facile da installare ed è semplice da utilizzare. Il motore, infatti, si può installare e togliere in pochissimo tempo. I suoi rulli sono in lega di alluminio, ha uno spessore che si regola in 10 posizioni e inoltre, ha una garanzia di 10 anni per questo tipo di prodotto.

Pros
  • Pro di Marcato Atlas Motor
  • Ha una struttura leggera, ma solida
  • Il perno garantisce stabilità sul piano di lavoro
  • Ha 12 accessori da taglio
  • L’attacco del motore è sicuro
  • Realizza tre diversi formati di pasta
Cons
  • Non è possibile lavarla facilmente

3) Philips HR2345/29 Viva Collection Pasta Maker

macchina per il pane Philips HR2345/19 Viva Collection

La macchina per la pasta Philips Viva Collection Pasta Maker è un prodotto di buona qualità, dotato di motore. Ha diversi programmi per la realizzazione della pasta, tutti automatici: sono ideali per creare l’impasto e poi per realizzare diversi tipi di formati. Presenta 4 dischi per penne e spaghetti, lasagna e fettuccine, maccheroni e non solo! Non è molto ingombrante e si può usare con vari tipi di farina, come quella senza glutine, di grano duro. Permette di realizzare anche la pasta all’uovo oppure al nero di seppia. Ha un vano porta accessori ed è facile da pulire.

Pros
  • Pro di Philips Viva Collection Pasta Maker
  • Dotata di diversi accessori
  • Veloce e facile da pulire
  • Permette di realizzare vari tipi di pasta
Cons
  • Non ha una regolazione dello spessore della sfoglia
  • Ricettario poco utile
  • Capienza di 400 g di farina

4) Philips Macchina per la pasta automatica HR2375/00

macchina per la pasta Philips HR2375/05 Avance Macchina per la Pasta

Questa macchina per la pasta di casa Philips è un ottimo prodotto con il suo costo che si aggira intorno ai 180 euro. Permette di realizzare facilmente la pasta in casa velocemente con varie tipologie di formati, come spaghetti, fettuccine, lasagne e non solo. Impasta e realizza il prodotto in modo eccellente ed in più, ha un sportello per gli ingredienti aggiuntivi. Aiuta a preparare, grazie ai suoi quattro dischi, vari tipi di formati di pasta. È dotata di un libro di ricette e garantisce ottimi risultati in termini di qualità.

Pros
  • Pro di Philips Macchina per la pasta automatica
  • Permette di realizzare diversi tipi di pasta
  • È automatica
  • È facile da utilizzare e da pulire
Cons
  • Ha un prezzo abbastanza elevato
  • Ricettario scadente
  • Capienza limitata

5) Philips hr2382/15 Avance Collection

macchina per il pane Philips HR2382/15 Avance Collection

Questa macchina per la pasta di casa Philips funziona con diversi programmi e realizza 8 tipi diversi di pasta. Ideale per impastare tutti i tipi di farina, come quella senza glutine o di farro. Permette di realizzare la pasta all’uovo, al nero di seppia o quella al sapore di verdura. E’ dotata di uno strumento di pulizia molto comodo ed ha un ricettario incluso. La macchina per la pasta è completamente automatica e realizza l’impasto in pochissimo tempo. Ha la funzione di pesatura automatica con una bilancia integrata. Il suo costo è di 230 euro circa.

Pros
  • Pro di Philips Avance Collection
  • Bilancia integrata
  • Veloce
  • Facile da pulire
  • Dotata di differenti programmi
Cons
  • Mancanza della regolazione dello spessore della sfoglia

Quale tipo di macchina per la pasta è meglio?


Quando si acquista una macchina per la pasta, ci sono modelli manuali ed elettrici tra cui scegliere, che includono combinazioni di rulli e taglierine e estrusori di pasta. Ognuno di essi ha dei pro e dei contro.

-Macchine per la pasta manuali

Sono ideali per stendere la pasta e tagliarla in forme lunghe, come spaghetti o linguine. Si agganciano alla tua superficie e sono azionati da una manovella. Sono meno costose delle loro controparti elettriche, e la maggior parte può essere aggiornata con l’acquisto di un attacco motore. Il lato negativo è che spesso richiedono due persone per funzionare; una per tenere la pasta, l’altra per girare la maniglia. Ci vuole anche molto tempo per usarle.

-Macchine per la pasta elettriche

Richiedono una presa di corrente e, a seconda di quale si acquista, possono fare paste lunghe, forme arrotondate o entrambe. Alcune funzionano come le versioni manuali e hanno un rullo e una taglierina, e altre sono estrusori, che spingono fuori forme che devono essere tagliate, di solito a mano. Le macchine per la pasta automatiche sono un tipo di macchine elettriche che mescolano l’impasto per te e lo estrudono quando ha la giusta consistenza. In generale, gli estrusori sono un po’ pignoli per quanto riguarda la perfezione dell’impasto della pasta in modo che possa estrudere senza problemi.

Un pro delle macchine automatiche per la pasta, tuttavia, è che fanno la maggior parte del lavoro per te, quindi tutto quello che devi fare è un po’ di liquido extra o farina, quando necessario, ed essere presente per tagliare le tagliatelle mentre escono. Tieni presente che le piastre dell’estrusore possono essere difficili da pulire.

Come pulire la macchina per la pasta


Prima regola: non mettere niente in lavastoviglie! La maggior parte delle macchine per la pasta hanno le loro spazzole a setole per spolverare i pezzi di farina o di pasta vagante. La pasta bagnata diventa una pasta con il potere di incollaggio del cemento, quindi cerca di mantenere tutte le parti della macchina asciutte il più possibile. Un panno caldo e umido dovrebbe eliminare qualsiasi pezzo particolarmente ostinato. Lascia la macchina ad asciugare completamente prima di usarla di nuovo.

È facile fare la pasta in casa?


Una volta che hai preso la mano, sì, ma ottenere la giusta consistenza può richiedere alcuni tentativi. I tuoi primi tentativi possono risultare in un impasto friabile che non mantiene la forma. Ma perseverate e ci arriverete! Non essere tentato ad incolpare la macchina per la pasta se le prime volte la pasta viene male. Non può fare il suo lavoro se la consistenza dell’impasto non è giusta, quindi occhio anche a trovare la formula della ricetta giusta!

Macchina per la pasta, conclusioni

Utilizzare una macchina per la pasta ha una serie di vantaggi. Innanzitutto, aiuta perché a differenza della realizzazione manuale, rende la sfoglia molto più sottile. Questo macchinario perciò sarà prezioso per risparmiare tempo senza rinunciare alla bontà della pasta fatta in casa. Inoltre, grazie a tale elettrodomestico si ha anche la possibilità di realizzare la pasta con farine differenti. Ciò è ideale per coloro che sono intolleranti al glutine oppure adorano basi diverse dalla farina bianca. Esistono tanti modelli tra cui è possibile scegliere.

Nella scelta di una macchina per la pasta da acquistare bisogna anche fare una selezione in base alle esigenze che si hanno e in virtù di come si vuole utilizzare questo prodotto. E’ importante però scegliere sempre macchinari con materiali di qualità, con cilindri brevettati e che abbiano un motore abbastanza potente da riuscire per l’obiettivo finale, almeno nel caso di quelle elettriche. Questo elettrodomestico rappresenta una marcia in più per chi vuole realizzare la pasta fatta in casa e non rinunciare al sapore di uno degli elementi tipici della cucina italiana.

Condividi: