Le migliori cuffie per musica – La Top 5

L’acquisto di un paio di cuffie per la musica non dovrebbe essere difficile, ma con il gran numero di marche e centinaia modelli di cuffie, scegliere quelle che corrispondono alle vostre preferenze non sarà una passeggiata al parco.

Con le cuffie per ascoltare musica, ci sono molti fattori da considerare, vestibilità della cuffia, design della cuffia, tipo di driver della cuffia, cablato o wireless, qualità del suono e molto altro. Se si sceglie di inclinare le opzioni in particolare verso la migliore qualità del suono, il prezzo potrebbe essere più alto.

D’altra parte, se volete spendere il meno possibile, siate pronti a compromettere la qualità del suono con le cuffie più economiche tra quelle presenti sul mercato.

Quindi, prima di visitare il tuo negozio locale o un rivenditore online per acquistare una cuffia, metti in ordine le tue priorità, elenca le cose di cui hai veramente bisogno in una cuffia e ciò di cui puoi fare a meno.

Le cuffie per ascoltare la musica sono spesso percepite come un articolo stile “taglia unica”, ma non è così. Ogni paio di cuffie viene fornito con le sue caratteristiche distinte. Per esempio, le migliori cuffie per guardare film potrebbero non essere così pratiche per viaggiare. Quindi, come si fa a scegliere le migliori cuffie che sono giuste per il tuo specifico lifestyle? Abbiamo radunato le nostre cuffie preferite per l’audio ad alta risoluzione per gustare la tua musica in giro, in viaggio o a casa in totale relax!

Cuffie per la musica Over-Ear

Queste sono come le cuffie on-ear, ma racchiudono l’intero orecchio per un’esperienza audio coinvolgente. Sono generalmente considerate le migliori per la qualità del suono, e forniscono un buon isolamento acustico semplicemente grazie al design. Sono più ingombranti di altri modelli a causa dei loro padiglioni più grandi, il che li rende meno portatili ma super comodi.

In questa classifica andremo ad analizzare diversi tipi di cuffie per musica over-ear, che garantiscono un suono pieno e di qualità alle vostre orecchie!

Ecco la nostra Top 5 delle migliori cuffie per musica sul mercato per tutte le tasche!

1) Mpow H7 – Le migliori cuffie per musica rapporto qualità-prezzo

mpow h7

Le Mpow H7 hanno una grande risposta al suono e riconoscono uno spettro ampio e preciso di toni. Forniscono un audio immersivo dal suono naturale con suoni eccellenti e alta definizione.
Sono realizzati in modo durevole e sono dotati di un cursore metallico regolabile su un morbido archetto e sono dotate di paraorecchie girevoli che possono ruotare fino a quando non si appiattiscono. Questo permette loro di ripiegarsi per essere riposte, e sono dotate di una custodia in cui riporle.

Funzionano con o senza fili, sia tramite un cavo pesante che con le loro attuali capacità Bluetooth e NFC. Sono semplici da accoppiare, ricevono trasmissioni da una distanza ragionevole e possono connettersi a 2 dispositivi simultaneamente.

Pros
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • 4 colorazioni diverse
Cons
  • Suono meno brillante delle altre alternative

2) TaoTronics – Le migliori cuffie per musica Noise Cancelling economiche

taotronics

Le cuffie per musica TaoTronics si avvicinano alla perfezione. La pelle ultra-morbida usata per la costruzione dei padiglioni rende la sensazione di appoggio all’orecchio molto piacevole, mentre la maggior parte delle parti di queste cuffie sono fatte di plastica. Almeno per quanto riguarda l’archetto, i componenti sono avvitati insieme bene, in modo da non richiedere alcuna manutenzione.
Una batteria completamente carica offre circa 27/28 ore di riproduzione utilizzando sia il Bluetooth che la cancellazione attiva del rumore.

Sono delle cuffie ben fabbricate, leggere e costruite in modo durevole. Presentano alcune decisioni di ingegneria favolose che le distinguono dalla concorrenza più vicina.

Pros
  • Cancellazione attiva del rumore
  • Ottima fattura
  • Pieghevoli
Cons
  • I bassi potrebbero spingere di più

3) Mpow H19 – Le migliori cuffie per musica performanti

mpow h19

Le Mpow H19 sono sinonimo di eleganza, durabilità e ottime performance. Dotate di cancellazione attiva del rumore, bassi nitidi e profondi, queste cuffie vanno benissimo per chi non vuole spendere tanto ma vuole avere garantita una buonissima qualità del suono. Una ricarica di 10 minuti basta a far suonare le Mpow H19 per ben 2 ore!

Sono ottime per studiare, chillare, lavorare o viaggiare in tutta comodità! La connessione bluetooth 5.0 è stabile, e sono dotate della classica entrata jack per ascoltare musica con il filo.

Pros
  • 35 ore di autonomia
  • Comode da usare
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
Cons
  • Cancellazione del rumore discreta ma non paragonabile a cuffie per musica di fasce di prezzo più alte

4) SONY WH-CH700 – Le migliori cuffie per musica intelligenti

Le Sony WH-CH700 over-ear sono particolarmente comode, con padiglioni girevoli per essere trasportati con facilità. 35 ore di autonomia, un suono brillante e pulito, e la garanzia del marchio Sony. Buoni sia i suoni medi che alti, e comode all’orecchio anche dopo diverse ore di utilizzo. Design semplice ma accattivante, adatte a chi vuole godersi la musica al 100% senza compromessi.

Consente di integrare l’assistente vocale Alexa, Google Assistant e Siri per utilizzare tecnologie smart ovunque.

Pros
  • Alexa built-in
  • Active Noise Cancelling
Cons
  • Audio in chiamata poco nitido

5) Bose QuiteComfort 35 – Le migliori cuffie per musica professionali

bose quitecomfort 35

Le Bose QuiteComfort 35 non hanno bisogno di introduzioni. Sono probabilmente il migliore acquisto che si può fare sul mercato in termini di qualità, garanzia, dettaglio del suono e nitidezza della musica. Dotate di microfono integrato e controllo vocale Alexa, le Bose hanno la migliore cancellazione del suono tra le varie scelte. Sembrerà quasi di isolarsi completamente dall’ambiente per immergersi totalmente in un’esperienza sonora incredibile!

Dotate di un design unico e di portabilità senza pari.

Pros
  • Tra le migliori sul mercato in termini di qualità
  • Cancellazione del rumore eccellente
  • Comode e di design
Cons
  • Durata della batteria fino a 20 ore

Come scegliere le migliori cuffie per musica?

Nonostante la qualità del suono dovrebbe essere della massima importanza quando si acquistano cuffie per ascoltare la musica, non dimenticare di considerare alcuni altri fattori quando cerchi la soluzione migliore. Questo favorirà il tuo godimento delle tue cuffie a lungo termine.

Le migliori cuffie per musica del mondo potrebbero avere il miglior suono ma se sono troppo poco pratiche per l’uso, probabilmente vale la pena acquistare qualcosa di più adatto. Abbiamo evidenziato alcune aree qui sotto che pensiamo dovresti considerare prima di fare qualsiasi acquisto.

Comfort e vestibilità

Il comfort e la vestibilità giocano entrambi un ruolo importante nel determinare quanto siano adatte a te certe cuffie. Un set di cuffie scomode ti farà venir voglia di non usarle. Le buone cuffie audiophile saranno comode per lunghi periodi di ascolto. Considera il modo in cui le cuffie sono progettate per essere indossate, più i materiali, la ventilazione, l’imbottitura e il peso che possono avere un impatto sul comfort.

Considera il tuo Budget

Il prezzo è una delle più grandi barriere all’ingresso per alcune delle cuffie dal suono migliore del mondo. Non essere troppo scoraggiato però, ci sono molte cuffie per ascoltare la musica che fanno un ottimo lavoro. Se le tue esigenze non sono troppo alte, anche delle cuffie che variano dai 30 ai 60 euro vanno benissimo. Ovviamente, quelle che si aggirano intorno a prezzi più alti garantiscono un suono molto più nitido e rotondo.

Infatti una cuffia che costa il doppio del prezzo di un’altra raramente indicherà un raddoppio della qualità del suono. Ci sono alcuni affari da fare che offrono molto valore agli acquirenti di cuffie con un budget limitato.

Disponibilità e assistenza

In generale, le cuffie audiophile non saranno economiche e, come per tutti i prodotti elettronici, le cose possono andare male e lo fanno. Dato l’alto costo iniziale, la maggior parte delle persone vorrà avere una garanzia e un sistema di supporto sul posto.

Valutare sempre se le aziende che offrono le cuffie per musica si impegnano nell’assistenza e nel post-assistenza. Se si tratta di un’azienda straniera e avete bisogno di spedirli indietro alla fabbrica, allora molto probabilmente pagherete le spese di spedizione e vorrete anche averli assicurati in entrambi i modi, quindi questo può certamente aggiungersi al costo.

Open-back vs closed-back

Questa scelta spesso si riduce a “Dove ascolti solitamente la musica?” A casa, in una stanza dove non disturba gli altri? O in un luogo affollato come un ufficio o un autobus?

Le cuffie aperte (open-back) permettono all’aria di fluire attraverso i padiglioni. Questo tipicamente assicura un suono più spazioso e naturale. Le cuffie chiuse (closed-back) aiutano a non far trapelare il suono all’interno o all’esterno.

Cuffie cablate o wireless

La maggior parte delle cuffie più vendute in questo momento sono cuffie Bluetooth, e crediamo che la loro popolarità continuerà a crescere. Ti permettono di ascoltare la musica senza collegare un filo al tuo telefono – dove la maggior parte di noi tiene la musica e i podcast. Questo le rende super convenienti.

Inoltre, la qualità del suono e l’affidabilità del Bluetooth sono molto migliorate negli ultimi 4 o 5 anni. E ora che l’iPhone e altri telefoni popolari non hanno più il jack per le cuffie, sempre più persone si rivolgono al wireless.

Cuffie con cancellazione del rumore

Le cuffie a cancellazione di rumore hanno fatto un grande passo avanti nell’isolamento del suono rispetto alle cuffie chiuse. Usano un circuito interno per neutralizzare il suono intorno a te. Le consigliamo vivamente per i viaggi in aereo o lo studio – possono bloccare il rumore del motore dell’aereo in modo da poter guardare film o ascoltare musica a volumi più sicuri.

Microfono e controlli

La maggior parte delle persone preferisce le cuffie che sono dotate di un microfono in linea e di controlli. Queste caratteristiche non solo sono obbligatorie, ma rendono anche più facile l’uso delle nostre cuffie. Diversi tipi di controlli vengono forniti con le cuffie, e questi controlli ti permetteranno di regolare il volume, silenziare l’audio, saltare le tracce o rispondere e terminare le chiamate.

Il numero di controlli gioca anche un ruolo essenziale nella facilità di utilizzo delle cuffie. Una cuffia con un solo controllo si limiterà a lasciarvi giocare/pausa, rispondere/lasciare le chiamate o cambiare traccia. Rispetto a due o tre controlli pulsante con quest’ultimo essere migliore, e si avrà più funzioni che differiscono tra le diverse marche di cuffie.

Quando selezioni le tue cuffie, assicurati anche di controllare i problemi di compatibilità del microfono e dei controlli delle cuffie con il dispositivo che userai.

Che cosa aspetti? Non ti resta che scegliere quali sono le cuffie per musica più adatte alle vostre esigenze ed immergervi subito nella musica delle vostre canzoni preferite!!

Condividi: