Miglior marsupio neonato – Guida dei Top 5!

Benvenuti nella nostra guida in cui vi illustreremo quale potrebbe essere per voi i miglior marsupio neonato disponibile oggi sul mercato.

Molte famiglie oggi ritengono il marsupio per neonato un accessorio indispensabile per poter trasportare in totale sicurezza e comodità il proprio bambino. I vantaggi sono tanti, sia dal punto di vista pratico che psicologico.

Sono molti i professionisti che ritengono il marsupio un accessorio capace di aumentare l’attaccamento che vi è tra genitore e bambino.

A livello pratico invece permette di rimuovere l’ingombro del passeggino, il quale spesso si rivela un problema quando c’è da affrontare scalinate o comunque muoversi in modo agevole.

Marsupio neonato: cosa tenere in conto

Ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione al momento dell’acquisto. Per esempio il marsupio per neonato deve essere ergonomico, cioè deve adattarsi facilmente alle diverse fasce d’età, deve poi essere comodo tanto per il bambino quanto per il genitore che lo utilizza.

I marsupi migliori sono quelli che permettono al piccolo di assumere varie posizioni. Le tre più importanti sono: la posizione frontale, laterale e di schiena. Il materiale deve essere di alta qualità, ed è consigliabile comprarlo in cotone biologico perché, oltre ad essere anallergico, è anche fresco.

La pelle dei bambini infatti è molto delicata e si irrita con facilità. Il cotone biologico consente una buona traspirazione e scongiura il rischio di irritazione e formazione di bolle o altre eruzioni cutanee. Il marsupio ideale deve essere lavabile in lavatrice, così da avere sempre delle condizioni igieniche ottimali.

Miglior marsupio per neonato: i 5 perfetti per te

Qui sotto abbiamo recensito cinque differenti tipi di marsupi per neonato che potrebbero fare al caso tuo. Sono tutti pensati per rispettare il benessere del tuo bambino ed un agevole utilizzo per i genitori!

1. Marsupio Neonato Yikanwen

Marsupio Neonato Yikanwen

Il Marsupio Neonati Yikanwen è stato progettato dall’azienda per essere il più comodo possibile, tanto per il bambino quanto per il genitore che lo indossa. Il poggiatesta è pieghevole e questo rappresenta un elemento di sicurezza in più per il piccolo. Permette infatti di sostenere la testa, proteggendolo allo stesso tempo dal vento e dal sole. La piastra posteriore è removibile, oppure può essere regolata a piacimento.

E’ realizzato in puro cotone, con una maglia a nido d’ape esagonale e totalmente traspirante. Aiuta a dissipare il calore, mantenendo così la pelle del bambino sempre fresca. Può essere utilizzato senza problemi in qualsiasi stagione.

Il marsupio neonato Yikanwen è pensato per i bambini con un’età compresa tra gli 0 e i 36 mesi. Le cinghie di vita e di spalle sono entrambe regolabili.

Pros
  • Realizzato in puro cotone
  • Cinghie regolabili
  • Adatto fino ai 36 mesi del bambino
Cons
  • Grande per i bambini con meno di 4 mesi
  • Difficile da indossare posteriormente se non con il supporto di un’altra persona

2. Marsupio neonato di Viedouce

Marsupio neonato di Viedouce

Il Marsupio neonati di Viedouce è un prodotto di buona qualità, pensato per i bambini con un’età compresa tra i 3 i 48 mesi. Supporta fino a 20 chili ed è completamente regolabile.

E’ realizzato in puro cotone, ciò lo rende un prodotto traspirabile e antiallergico per il piccolo. Puoi posizionarlo di dorso e di ventre in base alle tue necessità e come ti senti più comodo.

Possiede uno sgabello con arco allargato per poter supportare bene le cosce del bambino. Inoltre il design a M permette di mantenere le ginocchia del bambino superiori ai glutei.

Pros
  • Si adatta bene alle varie età del bambino
  • E’ realizzato in puro cotone
  • Supporta fino a 20 chili di peso
Cons
  • Non può essere lavato in lavatrice

3. Marsupio neonato Nino

Marsupio neonato Nino

Il marsupio per neonato Nino della Kinderkraft è esteticamente molto bello. I suoi colori vivaci infatti sono apprezzati soprattutto dai genitori più giovani. Può essere utilizzato fino a quando il bambino raggiunge un peso di 20 kg. Può essere indossato sia davanti che dietro.

Tutte le cinghie del marsupio Kinderkraft sono regolabili, così da ridurre lo sforzo sulla schiena e adattare questo accessorio tanto a te stesso quanto al tuo bambino.

Sulla cintura in vita inoltre è presente una piccola tasca, così da posizionarvi tutti gli oggetti da portare in giro, senza dover ricorrere a una borsa. La testa è sostenuta dall’apposita struttura, realizzata con materiali naturali.

Pros
  • Realizzato esclusivamente con materiali naturali
  • Supporta fino a 20 kg di peso
Cons
  • Poco comoda la posizione della schiena

4. Marsupio neonato Babybjörn mini

Marsupio neonato Babybjörn mini

Il marsupio per neonati dell’azienda Babybjörn è realizzato in puro cotone ed è disponibile in tante colorazioni differenti, dal rosa antico al nero.

L’azienda consiglia di utilizzare questo accessorio per bambini con un peso minimo di 3.2 kg e un peso massimo di 11 kg.

Questo marsupio neonato è piuttosto facile da indossare grazie alla sua flessibilità. Viene realizzato in cotone elasticizzato, così da garantire al piccolo la massima sicurezza e rimuove il rischio di allergie della pelle.

Il poggiatesta è regolabile e può essere posizionato in due maniere differenti nella parte frontale del corpo.

Pros
  • Realizzato in cotone
Cons
  • Adatto solo fino agli 11 kg di peso
  • Non può essere posizionato sulla schiena

5. Marsupio neonato BabyBjörn

Marsupio neonato BabyBjörn

L’ultimo modello di marsupio per neonati è il BabyBjörn. Disponibile in sette differenti colorazioni è caratterizzato dallo stile di tessuto a rete. Supporta come peso massimo 15 kg ed ha una seduta e un poggiatesta regolabile. Si può lavare comodamente in lavatrice ed è caratterizzato da un’asciugatura rapida.

Le posizioni disponibili sono quattro (per capire bene come posizionare il bambino l’azienda ha realizzato un video illustrativo), il cinturone come gli spallacci sono imbottiti così da garantire la massima comodità per i genitori e per il figlio.

E’ un marsupio traspirante ed è facile indossare. Occorre solo prendere un po’ di pratica con le cinghie, specialmente quelle posteriori.

Pros
  • Certificato dall’istituto internazionale per la displasia dell’anca
  • Offre un ottimo supporto alla spina dorsale del bambino
  • Può essere lavato in lavatrice
Cons
  • All’inizio occorre un po’ di tempo per regolare le cinghie posteriori

I marsupi per neonati sono sicuri?

Sì, se usati correttamente. È importante assicurarsi di conoscere le basi sulla sicurezza del marsupio prima di iniziare ad usarne uno. Leggete sempre il manuale d’istruzione che troverete insieme al prodotto che andrete ad acquistare per conoscere il posizionamento sicuro per il bambino, il peso massimo trasportabile, oltre ai consigli per mantenere la schiena e la colonna vertebrale protette senza caricarle troppo.

Posizione anteriore o posteriore? Quale scegliere

Quando si porta il bambino, molti marsupi danno la possibilità di scegliere come indossarlo: davanti o dietro. I marsupi frontali sono i più popolari.

Posizione anteriore:

Pros
  • Potete usarlo fin dalla nascita, a condizione che il vostro bambino soddisfi i requisiti di peso minimo. La maggior parte dei marsupi e dei marsupi che abbiamo testato ha una portata di 16 kg per il trasporto anteriore, che equivale all’incirca tre o quattro anni;
  • Potete vedere il vostro bambino in modo chiaro;
  • Spesso è possibile allattare usandolo in questa posizione;
  • Utili se il vostro bambino ha un riflusso e dev’essere tenuto in posizione eretta dopo la poppata;
Cons
  • Alcuni marsupi frontali hanno un limite minimo di peso prima di poterli utilizzare.
  • Alcuni possono non essere adatti se il vostro bambino è prematuro.
  • I bambini più grandi potrebbero rifiutarsi di essere portati sulla parte anteriore.

Posizione posteriore:

Pros
  • Ottimo per il trasporto prolungato, soprattutto per i bambini più grandi.
Cons
  • Adatto ad essere usato solo quando il bambino è in grado di stare seduto in posizione eretta (a partire da circa sei mesi);
  • Alcuni genitori trovano difficile posizionare il bambino in questa posizione, infatti spesso servono due persone per posizionarlo correttamente.

Questi pro e contro possono variare in base al marsupio scelto e soprattutto in base a voi e il vostro bambino, quindi non vedeteli come verità assoluta. Scegliete un marsupio che si possa usare sia davanti che dietro e valutate da soli in quale posizione trovate il massimo comfort per voi e il vostro bambino.

Per quanto tempo bisogna usare il marsupio?

Potete portare il vostro bambino in un marsupio per tutto il tempo che volete e vi comoda. Assicuratevi che le cinghie siano regolate correttamente e che il bambino sia a suo agio. Seguite sempre i consigli (vedi conclusioni articolo) per il modo più sicuro di portare il vostro bambino. Consigliamo comunque di iniziare le prime volte con trasporti brevi, di 10-15 minuti per abituare il bambino al marsupio e di estenderli gradualmente a periodi più lunghi. Prestate sempre molta attenzione alle esigenze del bambino e passate dal marsupio al passeggino o alla culla a seconda delle necessità.

Conclusioni – miglior marsupio neonato

I cinque modelli di marsupio per neonati in questo articolo condividono tutti quanti due importanti caratteristiche. La prima è la struttura ergonomica che consente al bambino di sedersi comodo per tutto il tempo. La seconda invece è la realizzazione di tutto quanto il marsupio con un tessuto di alta qualità, rigorosamente in cotone per garantire la massima traspirazione e sicurezza di tuo figlio.

Il marsupio è un accessorio importante per i genitori e sono sempre di più quelli che lo scelgono in sostituzione del passeggino oppure per poterli alternare in base alle esigenze.

E’ consigliato al momento dell’acquisto di fare molta attenzione ad alcuni dettagli del marsupio, così da non trovare tra le mani un prodotto buono ma inadatto alle tue esigenze. Bisogna soprattutto:

  • Controllare qual è il peso massimo e minimo consigliato dall’azienda
  • Che possa essere posizionato frontalmente e posteriormente
  • Il poggiatesta deve essere regolabile
  • Che sia realizzato con tessuti naturali
  • Che le cinghie siano regolabili, così da adattarsi ai cambiamenti del piccolo e alle diverse posizioni
  • Che sia facile da lavare, possibilmente in lavatrice per una maggior comodità

Alcuni fattori secondari sono legati per esempio alla scelta del colore, la presenza o meno di tasche per trasportare comodamente gli oggetti etc.

In conclusione, il nostro consiglio è quello di valutare attentamente tutte le caratteristiche che abbiamo evidenziato, così da rispettare la salute del bambino e quella di chi lo indossa. Il marsupio per neonati è un’ottima alternativa al passeggino, e la sua praticità garantirà sicurezza e protezione a vostro figlio in maniera comoda e naturale!

Condividi: