Le 4 migliori pistole a salve

Le pistole a salve sono comunemente chiamate in Italia anche scacciacani. Il loro aspetto è molto simile a quello di un’arma, per riconoscerle viene applicato sul bocchino un tappino rosso che non può essere rimosso ed è obbligatorio tenerlo.


Differenze rispetto ad una pistola normale

A differenza di una normale pistola non permette di sparare con proiettili. Attraverso l’aria riesce solo a produrre un forte rumore, il quale chiaramente spaventa tanto un mal intenzionato quanto un animale pericoloso. Vengono per questo motivo comprate da molte persone con lo scopo di garantire per se stesso e la propria famiglia una maggior sicurezza.

In Italia è possibile acquistare liberamente le pistole a salve e non serve nessun tipo di licenza per possederle. Tale arma è stata creata con lo scopo di scacciare attraverso il forte rumore gli animali. In questo modo si allontanano senza far loro del male. Un secondo utilizzo è quello di segnalazione, per esempio per attirare l’attenzione se ci perdiamo in montagna o comunque per segnalare un qualsiasi tipo di pericolo.

E’ vero che una pistola a salve non può uccidere, però può causare gravi danni alle persone soprattutto a causa dell’intenso rumore che produce.

La pistola a salve è legale?

Prima di vedere le quattro migliori pistole a salve, rispondiamo a una delle domande più comuni e cioè se sono o meno legali. La risposta è si, possono essere acquistate legalmente nei negozi o su internet e non richiede un porto d’armi. Emette solo un rumore e non è capace di espellere proiettili normali. Però occorre rispettare delle regole.

Prima di tutto deve avere una canna ostruita completamente, perciò incapace di accogliere cartucce, e la canna stessa deve essere sempre occlusa da un tappo rosso. Molte persone in realtà infrangono la regola del tappo rosso per renderla il più simile possibile a un’arma vera, così che l’eventuale aggressore per esempio non può distinguerla.

Il tappo rosso ha il solo scopo di far riconoscere alle persone l’arma giocattolo da una vera, rimuoverlo non ne aumenta in nessun modo la pericolosità.

Le 4 migliori pistole a salve

Adesso concentriamoci su quelle che sono le 4 migliori piste a salve, quelle che ci sentiamo di consigliarvi di prendere in considerazione.

1) Pistola Bruni a salve – La più compatta

pistola bruni a salve

La Pistola Bruni a salve rientra tra i modelli di pistole scacciacani semi automatici dal prezzo medio-basso. Ideale quindi per chi non cerca niente di troppo sofisticato ma che sa svolgere bene il suo lavoro. Per quanto riguarda i dati tecnici, ha un calibro 8mm, un’azione singola con caricatore monofilare. Può sparare fino a 7 colpi.

E’ realizzata in zama, ha una lunghezza di 12,2 centimetri e un peso di 440 grammi. E’ un articolo piuttosto buono per spaventare gli animali grazie al rumore che si aggira all’incirca intorno agli 82 dB.

Meglio far attenzione durante l’utilizzo perché dipende dove viene usata, il rumore può essere davvero molto forte e assordante. E’ un modello abbastanza leggero e questo la rende ideale anche per essere trasportata comodamente durante delle escursioni. Gli appassionati di montagna infatti la utilizzano con lo scopo di farsi rintracciare se si perdono oppure per allontanare rapidamente i cani randagi.

Pros
  • Leggera
  • Economica
  • Ha una buona potenza
  • Facile da trasportare
Cons
  • Si inceppa abbastanza di frequente

2) Pistola a Salve Kimar – La più potente

pistola a salve kimar

La Pistola a Salve Kimar è un modello che si avvicina un po’ di più all’aspetto di una tradizionale pistola. E’ una sciacciacani 9 mm davvero potente, con un peso un po’ più importante rispetto al modello precedente. Si parla infatti di 1,1 kg. Ha un caricatore bifilare da 10 colpi ed è una semi-automatica.

Si carica piuttosto velocemente e questo la rende perfetta per essere utilizzata in situazioni dove la tempestività è fondamentale. E’ inoltre piuttosto difficile che il caricatore si inceppi. Il rumore che emette è perfetto per spaventare qualsiasi animale e persona. Per questo è bene prestare attenzione a dove si utilizza, perché in un quartiere molto affollato potrebbe terrorizzare le persone.

Pros
  • Ottima potenza
  • Sembra vera
Cons
  • E’ piuttosto pesante, perciò scomoda da portarla dietro a lungo

3) Pistola a Salve Bruni Beretta 92 – La più funzionale

pistola a salve bruni beretta 92

La Pistola a Salve Bruni Beretta 92 è uno dei modelli di scacciacani più acquistate su Amazon. E’ molto simile a una pistola vera e il rumore è davvero capace di spaventare gli animali. E’ una calibro 9 perciò occorrono acquistare le giuste cartucce da 8 mm.

Funziona piuttosto bene e riesce a sparare tutti quanti i colpi senza incepparsi. Il metallo è di buona qualità e, possedendo una buona potenza di sparo, è bene utilizzare delle protezioni per le orecchie.

Pros
  • Ottimo il materiale
  • Riesce a scacciare davvero gli animali
Cons
  • Piuttosto pesante (1,3kg)
  • Bruni la vende senza munizioni

4) Pistola a salve Bruni Full Metal – La più munita

pistola a salve bruni full metal

L’azienda Bruni realizza un’altra delle migliori pistole a salve, la pistola a salve Bruni Full Metal. Questa scacciacani viene venduta con l’apposita valigetta e 50 munizioni. La sua fattura la rende praticamente indistinguibile da una qualsiasi pistola vera.

E’ facile da smontare e da montare e svolge bene il suo lavoro, grazie alla potenza piuttosto elevata. Si tratta di un modello calibro 9, perciò quando si esauriscono le munizioni in dotazione occorre acquistarle della stessa tipologia.

Pros
  • Ha una buona potenza
  • Simile a una pistola reale
  • Viene venduta con 50 munizioni
Cons
  • L’elevata potenza la rende inadatta ai luoghi chiusi

Tipi di pistole a salve:

In generale, ci sono due tipi di pistole a salve che si differenziano per il loro meccanismo di sparo. Inoltre ci sono le pistole completamente automatiche e le pistole semiautomatiche.
Se si considerano le dimensioni, ci sono pistole da 7 mm, 6 mm, 9 mm e anche il loro design è diverso. Alcune hanno la finitura nera, altre hanno le impugnature in legno, altre ancora hanno la finitura satinata e la finitura a fumo.

In ogni caso, ci sono due tipi o differenze di base, e sono:

  • Pistole a salve anteriori: Le pistole a salve anteriori sono quelle con canna aperta in un’estremità. Questo permette di scaricare le fiamme e il fumo dalla canna quando si spara.
  • Pistole a salve Top Firing: Nel caso delle pistole a salve top firing, la canna è bloccata e i fumi e gas vengono scaricati dallo sfiato in alto.

Per cosa vengono usate le pistole a salve?

  • Film e cinema: Le pistole a salve sono generalmente utilizzate nei film e negli spettacoli televisivi. Poiché sembrano molto reali e suonano anche come delle autentiche armi da fuoco, vengono usate al posto di pistole vere o delle pistole giocattolo. Prima di quelle a salve, le pistole giocattolo venivano usate nei film ma sembravano abbastanza finte.
  • Addestramento: Le pistole a salve sono spesso utilizzate per l’addestramento militare. Le dimensioni, il peso e il metodo di sparo sono tutti identici alle pistole vere. Per questo motivo, il personale militare e di polizia viene addestrato con queste armi. Con questo metodo imparano come impugnare la pistola, come sparare e come mirare. Inoltre, prendono familiarità con i diversi tipi di armi, perché le pistole a salve sono repliche identiche di vere armi da fuoco.

Conclusione: elementi da valutare per scegliere le migliori pistole a salve

Per concludere, una piccola spiegazione come scegliere tra le migliori pistole a salve quella che fa al caso vostro. Esistono alcuni elementi che dovreste valutare per orientarvi bene in questa scelta.

  • Potenza della pistola scacciacani: Una delle caratteristiche più importanti quando si parla delle pistole a salve è la potenza, la quale deve essere buona se volete riuscire ad allontanare e spaventare davvero gli animali, oppure un persecutore o semplicemente se vi serve per segnalare la vostra presenza in caso di pericolo. Non è il caso certo che il rumore si perda nell’ambiente circostante! Trattandosi di una pistola a salve è lei che offre una potenza di suono più o meno elevata.
  • Occhio al prezzo: Il prezzo è un altro aspetto da valutare sempre, anche perché i modelli che si possono acquistare online sono molti e perciò occorre avere più metri di giudizio. Online si possono comprare le pistole a salve a poche decine di euro oppure molto più care. Ovvio che maggiore è il prezzo e migliori sono le caratteristiche fisiche.
  • Modelli antichi: E’ possibile per esempio acquistare dei modelli che riproducono abbastanza fedelmente le armi antiche. In questo caso se non v’interessa a scopo di collezione ma solo per cacciare gli animali o magari la volete per la montagna in caso di pericolo, non occorre spenderci molti soldi. Se cercate qualcosa di esteticamente molto particolare o specifico per un evento, sicuramente potrete trovare qualcosa che fa al caso vostro.
  • Leggete bene le recensioni: Infine, un consiglio che offro sempre, è quello di leggere bene le recensioni delle altre persone. Una volta che avete individuato un paio di modelli tra le migliori pistole a salve che vi piacciono, concentratevi su cosa dicono gli utenti. In questo modo ne comprendete perfettamente pregi e difetti.
Condividi: