Dove acquistare iPhone ricondizionati

Gli iPhone di Apple sono senza dubbio alcuni dei migliori smartphone oggi disponibili sul mercato. Anche se condividono lo stesso fragile schermo che la maggior parte degli smartphone ha in dotazione, per il resto sono abbastanza resistenti e sono facilmente riparabili. Dal momento che l’iPhone è popolare e ha la longevità dalla sua parte, ma ha anche un prezzo elevato, soprattutto quando è nuovo, non è una sorpresa che ci sia un mercato estremamente ampio per gli iPhone ricondizionati.

Perchè acquistare iPhone ricondizionati

Acquistare iPhone ricondizionati può essere un buon modo per risparmiare denaro. Ma ci sono alcune cose da ricordare con i prodotti ricondizionati.

In particolare, sono stati posseduti da altre persone in precedenza. Potrebbe trattarsi di una semplice restituzione del prodotto il giorno dopo l’acquisto, oppure potrebbe essere stato un prodotto restituito a causa di un difetto, a quel punto è stato (si spera) riparato dall’azienda che lo vendeva. Comunque sia, non si tratta di un articolo nuovo in vendita.

Se volete saperne di più prima di procedere all’acquisto, leggete la nostra guida sugli iPhone ricondizionati in cui troverete tutte le informazioni necessarie che vi servono per fare la giusta scelta.

Guida sugli iPhone ricondizionati

Detta questa premessa, vediamo dove si possono acquistare iPhone ricondizionati ad un buon prezzo e in buone condizioni. 

– iPhone 7 ricondizionato

 

L’iPhone 7 è stato lanciato nel settembre 2016. Il telefono è dotato di un display touchscreen da 4,7 pollici con una risoluzione di 750×1334 pixel, una densità di 326 pixel per pollice (ppi) e un rapporto d’aspetto di 16:9. E’ alimentato dal processore Apple A10 Fusion quad-core a 2,34GHz. Viene fornito con 2GB di RAM. Il sistema operativo è iOS 10 ed è alimentato da una batteria non rimovibile da 1960mAh.

Per quanto riguarda le fotocamere, l’iPhone 7 presenta nella parte posteriore una fotocamera da 12 megapixel con un’apertura f/1.8 dotata di autofocus a rilevamento di fase. Davanti invece è presente una fotocamera anteriore da 7 megapixel con autofocus e un’apertura f/2,2.

Apple iPhone 7 è disponibile in tagli da 32GB, 128GB e 256GB di memoria interna. E’ possibile installare una singola SIM (GSM) in formato nano SIM e non è possibile estendere lo spazio d’archiviazione. Le dimensioni del telefono sono 138,30 x 67,10 x 7,10 mm (altezza x larghezza x spessore) e pesa 138,00 grammi. È stato lanciato nelle colorazioni nero, oro, nero jet, nero opaco, rosso, oro rosa e argento.

Le opzioni di connettività sull’Apple iPhone 7 includono Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, GPS, Bluetooth v4.20, NFC, Lightning, 3G e 4G. I sensori presenti sul telefono includono l’accelerometro, sensore di luce ambientale, barometro, bussola/magnetometro, giroscopio, sensore di prossimità e sensore di impronte digitali.

– iPhone 7 Plus ricondizionato

 

Lo smartphone Apple iPhone 7 Plus è stato lanciato nel settembre 2016. Il telefono è dotato di un display touchscreen da 5,5 pollici con una risoluzione di 1080×1920 pixel e una densità di pixel di 401 pixel per pollice (ppi). E’ alimentato da un processore quad-core Apple A10 Fusion e viene fornito con 3GB di RAM. Il sistema operativo con cui è uscito è iOS 10 ed è alimentato da una batteria non rimovibile da 2900mAh.

Per quanto riguarda le fotocamere, l’Apple iPhone 7 Plus nella parte posteriore contiene una fotocamera da 12 megapixel, mentre la fotocamera anteriore è da 7 megapixel.

Sono disponibili tre tagli di memoria interna, da 32GB, 128GB e 256GB.E’ possibile installare una singola SIM (GSM) in formato nano SIM. Le dimensioni del telefono sono 158,20 x 77,90 x 7,30 mm (altezza x larghezza x spessore) e pesa 188,00 grammi. È stato lanciato nelle colorazioni Nero, Oro, Nero Jet, Oro Rosa e Argento.

Le opzioni di connettività sull’Apple iPhone 7 Plus includono Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, GPS, Bluetooth v4.20, 3G e 4G. I sensori presenti includono l’accelerometro, sensore di luce ambientale, barometro, giroscopio, sensore di prossimità e compasso.

– iPhone 8 ricondizionato

L’iPhone 8 è stato lanciato insieme al più costoso iPhone X. Assomiglia molto al suo predecessore, l’iPhone 7, ma introduce un nuovo vetro posteriore per consentire l’utilizzo della ricarica wireless.

È disponibile nei colori Grigio Spazio, Argento e Oro, con  tagli di memoria  da 64 GB e 256 GB. Il processore dell’iPhone 8 è l’ottimo Apple A11 Bionic dotato di sei core, che ha battuto i processori utilizzati negli smartphone Android dello stesso anno.

La dimensione del display è di 4.7 pollici con risoluzione 750×1334 e supporta la regolazione della temperatura di colore True Tone che gli permette di adattarsi all’illuminazione dell’ambiente. La certificazione IP67 promette resistenza all’acqua e alla polvere.

Per quanto riguarda le fotocamere, quella posteriore è da 12 megapixel e si possono registrare video fino a 4K 60fps o 1080p 240fps, mentre la fotocamera anteriore è da 7 megapixel. La capacità della batteria è di 1821 mAh ed è appena sufficiente per portarvi a fine giornata.

– iPhone 8 Plus ricondizionato

L’iPhone 8 Plus è una versione più grande dell’iPhone 8, con uno schermo e una batteria più grandi, più memoria RAM e un teleobiettivo secondario sul retro. È alimentato dal processore A11 Bionic, che ha dimostrato di essere eccezionalmente potente, soprattutto nei test che possono utilizzare tutti e sei i core contemporaneamente.

Il display è grande 5.5 pollici con una risoluzione 1080×1920 pixel e supporta True Tone, che regola la temperatura del colore in base all’illuminazione dell’ambiente, come già visto nella versione non Plus. E’ presente in varianti da 64GB e 256GB di memoria interna. Le uniche scelte di colori disponibili questa volta sono il Grigio Spazio, l’Argento e l’Oro.

I modelli iPhone 8 sono inoltre dotati di ricarica Wireless e protezione IP67 per la resistenza all’acqua e alla polvere. E’ supportata anche la ricarica veloce via cavo, ma nella confezione è disponibile solo un caricabatterie di base. È possibile superare senza problemi un’intera giornata di utilizzo grazie alla sua batteria da 2691 mAh.

– iPhone X ricondizionato

 

L’iPhone X è stato uno dei prodotti tecnologici più discussi del 2017, perchè ha introdotto un nuovo paradigma di interazione, con gesti che sostituiscono i pulsanti e uno schermo più grande rispetto a qualsiasi altro iPhone precedente.

Condivide la maggior parte dei suoi interni con l’iPhone 8 e l’iPhone 8 Plus, compreso il chip A11 Bionic di Apple e il supporto per la ricarica wireless. Il pannello AMOLED da 5,8 pollici è una novità assoluta per qualsiasi iPhone. Nel complesso, il display dell’iPhone X è fantastico. Il notch in alto contiene la fotocamera frontale e i sensori 3D che rendono possibile il riconoscimento facciale tramite il Face ID. 

E’ dotato di due fotocamere posteriori da 12 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine, mentre la fotocamera anteriore è da 7 megapixel. La capacità della batteria è di 2716 mAh.

– iPhone XS ricondizionato

Lo smartphone Apple iPhone XS è stato lanciato nel settembre 2018. Il telefono è dotato di un display touchscreen da 5,8 pollici con risoluzione di 1125×2436 pixel e una densità di pixel di 458 pixel per pollice (ppi). E’ alimentato dal processore Apple A12 Bionic. L’iPhone XS supporta la ricarica senza fili, così come la ricarica rapida proprietaria.

Per quanto riguarda le fotocamere, l’Apple iPhone XS sul retro è dotato di una fotocamera primaria da 12 megapixel con un’apertura f/1,8 e una dimensione dei pixel di 1,4 micron e di una seconda fotocamera da 12 megapixel con un’apertura f/2,4. La configurazione della fotocamera posteriore è dotata di autofocus. Sulla parte anteriore è presente una fotocamera da 7 megapixel con autofocus e un’apertura da f/2,2.

Apple iPhone XS è basato su iOS 12 ed è possibile acquistarlo in varianti da 64 GB, 256GB e 512GB di memoria interna. E’ disponibile uno slot dual-SIM in cui è possibile inserire Nano-SIM ed eSIM. Le dimensioni del telefono sono 143,60 x 70,90 x 7,70 mm (altezza x larghezza x spessore) e pesa 177,00 grammi. È disponibile nelle colorazioni Oro, Argento e Grigio Spazio. Ha un grado di protezione IP68 per la polvere e l’acqua.

Le opzioni di connettività sull’Apple iPhone XS includono Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, GPS, Bluetooth v5.00, NFC, Lightning, 3G e 4G (attivo su entrambe le schede SIM). I sensori presenti sul telefono sono l’accelerometro, sensore di luce ambientale, barometro, giroscopio, sensore di prossimità e bussola/magnetometro. L’Apple iPhone XS supporta lo sblocco Face ID con il riconoscimento del volto in 3D.

– iPhone XS Max ricondizionato

Apple iPhone XS Max è stato lanciato nel settembre 2018. Il telefono è dotato di un display touchscreen da 6,5 pollici con una risoluzione di 1242×2688. E’ alimentato da un processore Apple A12 Bionic e supporta la ricarica senza fili, così come la ricarica rapida proprietaria.

Per quanto riguarda le fotocamere, l’Apple iPhone XS Max sul retro è dotato di una fotocamera primaria da 12 megapixel con un’apertura f/1,8 e una dimensione di pixel di 1,4 micron e di una seconda fotocamera da 12 megapixel con un’apertura f/2,4. Sulla parte anteriore è presente una fotocamera da 7 megapixel con autofocus, con un’apertura f/2,2.

L’iPhone XS Max è basato su iOS 12 ed è presente in varianti da 64 GB, 256 GB e 512 GB di memoria interna. Le dimensioni del telefono sono 157,50 x 77,40 x 7,70 mm (altezza x larghezza x spessore) e pesa 208,00 grammi. È stato lanciato nei colori Oro, Argento e Grigio Spazio. Ha un grado di protezione IP68 per la polvere e l’acqua.

Le opzioni di connettività sull’Apple iPhone XS Max includono Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, GPS, Bluetooth v5.00, NFC, Lightning, 3G e 4G (attivo su entrambe le schede SIM). I sensori presenti sono l’accelerometro, sensore di luce ambientale, barometro, giroscopio, sensore di prossimità e bussola/magnetometro. L’Apple iPhone XS Max supporta lo sblocco del volto con il riconoscimento 3D.

– iPhone XR ricondizionato

Lo smartphone Apple iPhone XR è stato lanciato nel settembre 2018. Il telefono è dotato di un display touchscreen da 6,1 pollici con una risoluzione di 828×1792 pixel e un rapporto d’aspetto di 19,5:9. E’ alimentato dal processore Apple A12 Bionic ed è fornito con 3GB di RAM. Il sistema operativo presente è l’iOS 12 ed è presente una batteria non rimovibile da 2942mAh. L’iPhone XR supporta la ricarica senza fili, così come la ricarica veloce proprietaria.

Per quanto riguarda le fotocamere, l’iPhone XR sulla parte posteriore presenta una fotocamera da 12 megapixel con un’apertura f/1,8  dotata di autofocus. Sulla parte anteriore è presente una fotocamera da 7 megapixel con autofocus e un’apertura f/2,2.

I tagli di memoria interna disponibili sono da 64 GB, 256 GB e 512 GB. Le dimensioni dello smartphone misurano 150,90 x 75,70 x 8,30 mm (altezza x larghezza x spessore) e il peso è di 194,00 grammi. Lo troviamo nelle colorazioni nero, blu, corallo, rosso, bianco e giallo. Ha un grado di protezione IP67 per la polvere e l’acqua.

Le opzioni di connettività sull’Apple iPhone XR includono Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, GPS, Bluetooth v5.00, NFC, Lightning, 3G e 4G (attivo su entrambe le schede SIM). I sensori presenti sono l’accelerometro, sensore di luce ambientale, barometro, giroscopio, sensore di prossimità e bussola/magnetometro. L’Apple iPhone XR supporta lo sblocco del volto con il riconoscimento 3D.

– iPhone 11 ricondizionato

L’iPhone 11 è il successore dell’iPhone XR e il nome rappresenta un reset nella strategia di denominazione di Apple per sottolineare che questo è l’iPhone “predefinito” per tutti. Alimentato dal chip A13 Bionic di Apple, è dotato di 4GB di memoria RAM e una batteria da 3110 mAh.

Forse i miglioramenti più grandi li troviamo nelle fotocamere, ottenuti sia con modifiche al software che all’hardware. Sul retro, sono presenti 2 fotocamere Wide e Ultra Wide da 12 megapixel che producono un’eccellente qualità d’immagine in quasi tutte le situazioni. La modalità notturna rende Apple competitiva nella fotografia in condizioni di scarsa illuminazione, il che significa che l’iPhone può finalmente competere con le offerte di Google, Samsung e Huawei quando si tratta di scatti notturni.

Proprio come l’iPhone XR, questo telefono vi offrirà una buona durata della batteria che vi porterà a fine giornata senza problemi..

Lo schermo è lo stesso pannello da 6.1 pollici a bassa risoluzione (828×1792) che abbiamo visto l’anno scorso. Apple continua a mettere in bundle un caricabatterie da 5W con il telefono, il quale risulta abbastanza lento durante la fase della ricarica a meno che tu non decida di acquistare un caricabatterie più veloce separatamente.

Tutto sommato, l’iPhone 11 è un upgrade inaspettatamente avvincente, grazie soprattutto alle prestazioni della fotocamera notevolmente migliorate. Se avete gli occhi puntati sull’iPhone XR dell’anno scorso, spendete un po’ di più e prendete invece questo.

– iPhone 11 Pro ricondizionato

Lo smartphone iPhone 11 Pro è stato lanciato il 10 settembre 2019. Il telefono è dotato di un display touchscreen da 5,80 pollici con una risoluzione di 1125×2436 pixel. E’ alimentato da un processore Apple A13 Bionic hexa-core. Si presenta con 4GB di RAM e una batteria non rimovibile da 3046mAh. L’iPhone 11 Pro supporta la ricarica Wireless, così come la ricarica veloce proprietaria.

Per quanto riguarda le fotocamere, l’iPhone 11 Pro sul retro contiene una fotocamera primaria da 12 megapixel con un’apertura f/1,8; una seconda fotocamera da 12 megapixel con un’apertura f/2,4 e una terza fotocamera da 12 megapixel con un’apertura f/2,0. Sulla parte anteriore invece è presente una fotocamera da 12 megapixel con autofocus e un’apertura f/2,2.

iPhone 11 Pro è stato presentato con il sistema operativo iOS 13 e lo troviamo nelle versioni da 64 GB, 256 GB e 512GB di memoria interna. Le dimensioni dello smartphone sono 144,00 x 71,40 x 8,10 mm (altezza x larghezza x spessore) e pesa 188,00 grammi. È stato lanciato nelle colorazioni Oro, Verde, Argento e Grigio Spazio. È dotato di un grado di protezione IP68 per la polvere e l’acqua ed ha un corpo in vetro.

Le opzioni di connettività sull’iPhone 11 Pro includono Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/Yes, GPS, Bluetooth v5.00, NFC, Lightning, 3G e 4G. Per quanto riguarda i sensori invece, troviamo l’accelerometro, sensore di luce ambientale, barometro, giroscopio, sensore di prossimità e bussola/magnetometro. L’iPhone 11 Pro supporta lo sblocco facciale con il riconoscimento 3D. 

– iPhone 11 Pro Max ricondizionato

L’iPhone più grande della serie 11, il Pro Max, ha display da 6,5 pollici con risoluzione 1242×2688 pixels e si presenta come un aggiornamento rispetto all’iPhone XS Max, ma porta alcuni cambiamenti significativi. Troviamo una configurazione tripla della fotocamera sul retro, che permette di scegliere tra Wide, Ultra Wide e Teleobiettivi.

Tutto questo è supportato da un HDR migliorato e da una nuovissima modalità notturna, il che significa che si ottiene un’eccellente qualità dell’immagine e del video anche nelle condizioni di poca luce. Per la prima volta dopo anni, i telefoni Apple non solo competono, ma spesso superano la concorrenza in termini di fotografia a bassa luminosità.

Un settore in cui il predominio di Apple non è mai stato messo in dubbio è quello dei microchip, e il nuovo Apple A13 Bionic continua questa tradizione. Dalle intense sessioni di gaming all’editing di video 4K, iPhone 11 Pro Max gestirà con facilità tutte le operazioni.

Ci sono notevoli miglioramenti anche nella durata della batteria. Infatti è presente un modulo da 3969 che permetterà anche agli utenti abituati ad un utilizzo intenso del telefono di arrivare a fine giornata senza problemi.

Per quanto riguarda le altre specifiche, sono le stesse dei fratelli minori. Infatti troviamo a bordo 4GB di RAM e i tagli di memoria interna che partono da 64 GB e arrivano a 256 GB e 512 GB.

– iPhone SE 2020 ricondizionato

L’iPhone SE (2020) è un dispositivo insolito, che combina uno stile di ritorno al passato con alcuni moderni componenti interni. È praticamente identico all’iPhone 8 dall’esterno, e non ci sono molti telefoni al giorno d’oggi che siano così sottili e leggeri. Questo significa anche che lo schermo è piccolo, 4,7 pollici, e la durata della batteria non è eccezionale.

All’interno troviamo il processore A13 Bionic che è estremamente potente oltre ai 3 GB di RAM. I tagli di memoria interna disponibili sono da 64GB, 128GB e 256GB. Sul retro è disponibile solo una fotocamera da 12 MP, mentre quella anteriore è da 7 megapixel. 

Mentre è possibile ottenere buone prestazioni dall’iPhone SE (2020), la sua utilità è limitata dallo schermo piccolo. Dall’altra parte questo potrebbe essere un aspetto positivo per gli amanti dei display piccoli. La fotocamera posteriore risulta buona durante il giorno, ma le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione sono deludenti. Le caratteristiche degne di nota includono la ricarica Wireless e un grado di resistenza all’acqua IP67.

Ci sono un sacco di modelli Android a circa lo stesso prezzo che offrono specifiche molto più competitive, ma gli utenti di iPhone saranno lieti di avere la possibilità di un modello più conveniente.

– iPhone 12 ricondizionato

L’iPhone 12 costa più dei suoi predecessori, ma ha un nuovo e nitido schermo HDR OLED. Offre quasi tutte le caratteristiche dell’iPhone 12 Pro, tranne alcune funzionalità della fotocamera, ma dovrebbe essere abbastanza buono per accontentare la maggior parte degli utenti. Apple è tornata ad avere una struttura in alluminio, ma l’iPhone 12 promette di essere più resistente grazie al materiale Ceramic Shield sul frontale e al grado di protezione IP68.

A bordo troviamo l’A14 Bionic SoC che rende l’uso quotidiano estremamente fluido e reattivo, ma il dispositivo diventa un po’ caldo quando è stressato. La durata della batteria è buona, ma non eccezionale, però sarete in grado di superare un’intera giornata senza problemi. Si tratta di un dispositivo relativamente leggero e facile da maneggiare. L’iOS 14 ha alcune nuove opzioni di personalizzazione e funzioni per la privacy.

Sul retro troviamo due fotocamere – una grandangolare e una ultra-grandangolare, entrambe dotate di sensori da 12 megapixel. La modalità notturna ora funziona su tutte le fotocamere, inclusa quella anteriore, e le riprese e i video sono straordinariamente nitidi e dettagliati sia di giorno che di notte.

– iPhone 12 Mini ricondizionato

L’iPhone 12 mini riempie un vuoto nel mercato, e molte persone alla ricerca di un telefono compatto di livello ne saranno soddisfatte. Questo modello potrebbe essere un aggiornamento adatto a chi ha un iPhone più vecchio (iPhone 7 o 8) ed è abituato alle dimensioni contenute.

Si ottengono quasi tutte le stesse specifiche di punta che troviamo sull’iPhone 12, con l’eccezione di una batteria più piccola e di una ricarica wireless più lenta. Il display da 5,4 pollici è più piccolo ma altrettanto denso, e la qualità è eccellente. Le prestazioni sono ottime, anche se il telefono diventa un po’ caldo quando è stressato.

L’iPhone 12 mini può scattare foto brillanti sia di giorno che di notte, sia con le fotocamere posteriori da 12 megapixel che con quella anteriore sempre da 12 megapixel. La modalità notturna è supportata da tutte le fotocamere. I giochi e i film non sono particolarmente coinvolgenti sullo schermo più piccolo, ma va bene per l’uso quotidiano normale. Il nuovo iOS 14 è elegante e scorrevole, e si ottengono aggiornamenti garantiti per diversi anni.

– iPhone 12 Pro ricondizionato

Lo smartphone iPhone 12 Pro è stato lanciato il 13 ottobre 2020. Il telefono è dotato di un display touchscreen da 6,1 pollici con una risoluzione di 1170×2532 pixel. Supporta la ricarica wireless e la ricarica rapida proprietaria.

Per quanto riguarda le fotocamere, l’iPhone 12 Pro sul retro è dotato di una fotocamera primaria da 12 megapixel con apertura f/1,6, una seconda fotocamera da 12 megapixel con apertura f/2,4 e una terza fotocamera da 12 megapixel con apertura f/2,0. Sulla parte anteriore è presente una fotocamera da 12 megapixel con autofocus e un’apertura f/2,2.

iPhone 12 Pro è basato su iOS 14 si trova nelle varianti da 64 GB, 128 GB, 256 GB e 512 GB di memoria interna. Le misure dello smartphone sono 146,70 x 71,50 x 7,40 mm (altezza x larghezza x spessore) e pesa 189,00 grammi. È stato lanciato nelle colorazioni Oro, Grafite, Blu Pacifico e Argento. Ha un grado di protezione IP68 per la polvere e l’acqua.

Le opzioni di connettività sull’iPhone 12 Pro includono Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/Yes, GPS, Bluetooth v5.00, NFC, NFC, Lightning, 3G e 4G. I sensori sul telefono includono l’accelerometro, sensore di luce ambientale, barometro, giroscopio, sensore di prossimità e bussola/magnetometro. L’iPhone 12 Pro supporta lo sblocco facciale con riconoscimento facciale 3D.

– iPhone 12 Pro Max ricondizionato

L’ultimo smarphone Apple della serie 12 è l’iPhone 12 Pro Max. Il telefono è dotato di un display touchscreen da 6,7 pollici con una risoluzione di 1284×2778 e una densità di 458 pixel per pollice (ppi).

Sul retro è dotato di tre fotocamere, di cui una fotocamera primaria da 12 megapixel con apertura f/1,6, una seconda fotocamera da 12 megapixel con apertura f/2,4 e una terza fotocamera da 12 megapixel con apertura f/2,2 dotate di autofocus. Sulla parte anteriore è presente una fotocamera da 12 megapixel con autofocus e con un’apertura da f/2,2.

Sull’iPhone 12 Pro Max è presente il sistema operativo iOS 14. E’ dotato di 6 GB di memoria RAM e sono presenti varianti da 128 GB, 256 GB e 512 GB di memoria interna. Le dimensioni del telefono sono 160,80 x 78,10 x 7,40 mm (altezza x larghezza x spessore) e pesa 228,00 grammi. È stato lanciato nei colori Oro, Grafite, Blu Pacifico e Argento. Ha un grado di protezione IP68 per la polvere e l’acqua.

Le opzioni di connettività sull’iPhone 12 Pro Max includono Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/Yes, GPS, Bluetooth v5.00, Lightning, 3G e 4G. I sensori presenti sul telefono sono l’accelerometro, sensore di luce ambientale, barometro, giroscopio, sensore di prossimità e bussola/magnetometro. Inoltre supporta lo sblocco facciale con riconoscimento facciale 3D.

Acquistare iPhone ricondizionati – Conclusione

L’acquisto di un iPhone ricondizionato o usato è un ottimo modo per risparmiare, ma non è privo di rischi. Ma seguendo i nostri consigli e comprando usando i link che vi abbiamo fornito sopra eliminate tutti i rischi e andate sul sicuro, anche perchè eBay e Amazon sono i due store online più affidabili che potete trovare.

Inoltre non si tratta solo di risparmiare denaro, ma anche di aiutare l’ambiente. Scegliendo un prodotto usato si riduce la spazzatura elettronica e si allunga la vita dello stesso.

Condividi: